Open Land

Open Land

Open Land è una scuola dell’infanzia bilingue (Italiano e Inglese) che nasce per favorire il bilinguismo come struttura neurolinguistica, in virtù dei molteplici vantaggi cognitivi che questo comporta. Usare l’apprendimento dell’inglese in età prescolare, come parte integrante di un percorso volto ad educare alla multiculturalità, può garantire la crescita di ogni bambino nella curiosità, educandolo attraverso il gioco alla responsabilità e al rispetto. Tra gli obiettivi, anche la promozione della ricerca e formazione in ambito pedagogico, attraverso la creazione di rete con enti, fondazioni e altre scuole di eccellenza.

Faber

Tiziana Perin è una persona estremamente curiosa, ottimista e dinamica. Tutte caratteristiche che l’hanno spinta a viaggiare moltissimo, per studio, diletto e lavoro. Dopo la Laurea in Scienze della Comunicazione, si è dedicata alla cooperazione per lo sviluppo, lavorando a Madrid, in Nicaragua, Cile, Tanzania e Mozambico. Al suo rientro ha deciso di realizzare un progetto puntando sulle competenze acquisite in queste esperienze.